00 3 min 4 mesi
Luce Viva per la gioia dei bimbi,  l’accensione delle magnifiche luminarie d’artista e con Candlelight Concert emozioni, brividi e tutto esaurito  

L’apertura del Natale a Lusciano 2023 ha superato di gran lunga tutte le aspettative, offrendo un’impressionante serie di spettacoli e intrattenimenti che hanno attratto grandi folle nella piccola città.

A partire dalla mattina, giochi, mascotte, artisti di strada, musica, e personaggi fiabeschi hanno animato Piazza Giovanni Paolo II sin dal mattino, attirando bimbi, famiglie e visitatori da tutta la città.

Stupore e gioia all’accensione delle luminarie dMartista che hanno di fatto suggellato l’inizio di questo fantastico Natale a a Lusciano

Tuttavia, il grande trionfo di apertura è stato il concerto Candlelight al Palazzo Ducale. Per la prima volta, questo celebre concerto – eseguito con l’illuminazione di centinaia di candele – è approdato in una città più piccola , riscuotendo un successo senza precedenti.

Tutti i posti a sedere si sono esauriti subito e una grande folla si è radunata in piedi, attratta dalle performance emozionanti dei maestri Armando Valentino-tenore, Elisa Arpi-soprano, Fabiana Sirigu- violinista solista, Marco Pescosolido- violoncellista e Stella Gifuno- arpista. La narrazione è stata sapientemente guidata dalla professoressa Antonietta Russo.

Il programma del concerto ha offerto un crescendo di emozioni, presentando le più belle esecuzioni dell’Ave Maria, arie dalla famosa opera Turandot, e culminando nella celebre aria “Libiamo ne’ lieti calici” dalla Traviata.

Ad integrare il tutto, la sensazionale arte della sabbia di Susy Sand art ha ulteriormente contribuito a creare un’ atmosfera surreale ed emozionante.

Brividi, lacrime e forte emozione erano palpabili tra il pubblico, che ha vissuto uno dei momenti più magici e indimenticabili di questo Natale 2023 a Lusciano. Emozione e soddisfazione trapelate anche dalle parole del sindaco Mariniello e dell’assessore alla cultura Santoro, deus ex machina dell’intero programma. E questo è solo l’inizio.

La kermesse natalizia sembra aver già conquistato tutti coloro che hanno vissuto questi momenti delle giornata di apertura , promettendo ulteriori emozionanti sviluppi nel corso delle prossime settimane.

A partire già da domenica 10 dicembre quando alle ore 10:30 si apriranno le magiche porte del villaggio incantato di Babbo Natale che accoglierà grandi e piccino fino al 25 dicembre nel magico polo nord con elfi, natali e, personaggi delle fiabe, giochi, lavorato e tanto altro. Tutto completamente gratuito.

Redazione