00 1 min 10 mesi

In data 7 agosto, la Squadra Mobile della Polizia di Stato di Salerno, ha eseguito la misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal G.I.P. del Tribunale di Salerno, su conforme richiesta di questa Procura della Repubblica, nei confronti di Danilo CAPRIGLIONE, in quanto, secondo l’ipotesi accusatoria il predetto, tra l’aprile e il luglio del 2023, si sarebbe reso responsabile di furti a danno di supermercati salernitani, sfociati in taluni casi in rapine improprie nonché di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, in quanto trovato in possesso di 0,58 grammi di cocaina.

Redazione