00 1 min 1 mese
La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato un 49enne italiano, ricercato per una condanna a 7 anni e mezzo di reclusione

La Squadra Mobile, in seguito all’emissione del provvedimento di cattura emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, ha svolto attività finalizzata all’individuazione dell’uomo. Lo stesso è stato rintracciato presso un’abitazione sita in provincia di Matera.

L’individuo, con numerosi precedenti specifici, è stato condannato per aver fatto parte, nel 2015, di un’associazione per delinquere, che operava tra le province di Napoli e Caserta, finalizzata alla falsificazione di banconote e introduzione nel mercato.

All’esito delle formalità, la persona è stata associata alla Casa Circondariale di Matera.

Redazione