00 1 min 2 mesi

Nella mattinata del 28 dicembre 2023, i Carabinieri della Stazione Salerno Duomo, hanno eseguito un’ordinanza, di custodia cautelare degli arresti domiciliari di Gerardina MAROTTA e dell’obbligo di dimora nel comune di residenza di Giulia BOTTONE, emessa dal GIP del Tribunale di Salerno, su richiesta di questa Procura, per furto con destrezza e indebito utilizzo di strumenti di pagamento, in quanto, secondo l’ipotesi accusatoria, in due differenti circostanze, le indagate oltre ad essersi impossessate del denaro presente nel portafogli sottratto alle vittime si sarebbero impossessante anche del bancomat con il quale hanno effettuato degli indebiti prelevamenti. Il provvedimento cautelare è ovviamente suscettivo di impugnazione e le accuse così come formulate, saranno sottoposte al vaglio del giudice nelle fasi ulteriori del procedimento.

Redazione