00 1 min 3 mesi

VALLE DI MADDALONI- Come da tradizione. Nel giorno dell’Immacolata si accende l’albero di Natale. Presso la casa comunale vanno di scena di Elfi e si consegnano le letterine. Sono le festività dei più piccoli. Ma anche dei più grandi con il teatro dei burattini dei Farraiuolo. Artisti di strada e poi l’arrivo della Befana. Quattro gli appuntamenti per il Natale Valle di Maddaloni. Sarà l’occasione per tagliare il nastro della nuova villa comunale. Il primo atto inaugurale delle opere pubbliche in via di ultimazione. Sei comuni uniti da manifestazioni che hanno un unico filo conduttore: “Degli occhi e del cuore, dalla storia dei sanniti all’arte di Vanvitelli”.

Redazione