0 00 2 min 1 anno 1496
L’episodio si è verificato nel cantiere di via Pioppolungo: da chiarire le dinamiche dell’incidente, l’uomo è in terapia intensiva

Un gravissimo incidente sul lavoro si è verificato a Maddaloni, nel cantiere in via Pioppolungo in cui si lavora alla realizzazione della linea alta valocità/alta capacità Napoli-Bari, tratta Cancello-Frasso Telesino. Un uomo è finito in ospedale dopo aver riportato serie conseguenze: frattura del bacino e di alcune costole. Le condizioni dell’operaio, M.I., sono gravi, tant’è che al momento si trova in terapia intensiva. Sono ancora da chiarire le cause dell’incidente, sulle quali vige una certa omertà. Tuttavia, sulla base delle ferite riportate, si potrebbe immaginare una caduta dello sfortunato operaio da una notevole altezza. Resta da capire il perché di tanto silenzio su un episodio del genere, l’ennesimo sul lavoro, in un Paese – l’Italia – che stando ai dati riportati dall’INAIL ha visto nei primi sette mesi del 2021 oltre 312 mila denunce di infortunio. Di queste, 677 hanno avuto un esito mortale. Sarebbe anche facile immaginare i motivi di tanta omertà sulla dinamica, ma le ipotesi lasciano il tempo che trovano e spettano a chi di dovere. Meglio, per ora, riportare i fatti.