0 20 3 min 2 settimane 307
Ascolta l'Articolo
Voiced by Amazon Polly

Arriva un po’ di pepe in questa soporifera campagna elettorale, almeno in Valle di Suessola, si può dire proprio che le Politiche entrano nel vivo di questa campagna elettorale.

La scossa al torpore elettorale è data da un gruppo Facebook denominato “Per il bene di Arienzo”. Tale gruppo denuncia la diffusione un messaggio elettorale “da persone vicine ai componenti dell’amministrazione” in gruppi whatsApp utilizzati per comunicazioni istituzionali.

E’ campagna elettorale ci sta. Anche se il messaggio diffuso sembra molto di più di un banale endorsement. Infatti, il messaggio contiene in sé l’idea che un buon risultato di un determinato partito, cioè Forza Italia, rafforzerebbe il sindaco Giuseppe Guida. Ricordiamo che Guida è anche coordinatore provinciale del partito. Secondo gli autori del messaggio, il sindaco, se ad Arienzo Forza Italia avrà un ottimo risultato, potrebbe dialogare con più forza con le istituzioni per portare avanti progetti importanti come quello del lago balneabile.

Dicevamo gli autori del messaggio, ma chi? Ecco il messaggio dice così: … portando nuove energie finanziarie sul territorio per le realizzazione dei nostri progetti … che, come Amministrazione, stiamo portando avanti nel nostro paese.

Quindi sembrerebbe che autore di questo messaggio siano i componenti dell’Amministrazione comunale.

Endorsement poi che non riguarda solo un partito, ma si liscia anche l’on. Fulvio Martusciello che già viene visto come futuro ministro. In tale veste Martusciello diventerebbe importante spalla per il sindaco in un futuro dialogo istituzionale con il futuro governo.

In pratica si chiede al cittadino arienzano non di votare il miglior partito in cui crede, o il possibile miglior governo futuro, ma di votare per il bene della sua città. Si arriva a derubricare le elezioni per il rinnovo del Parlamento a elezione di carattere comunale.

Tra l’altro inculcando l’idea della filiera istituzionale di segno forzista che può aiutare ad attuare gli ambiziosi progetti. Infatti, viene detto chiaramente che un voto agli altri partiti è un voto inutile.

Non è dato al momento sapere se questo messaggio sia opera di singoli membri dell’amministrazione comunale o di tutti. Non sappiamo quanto sia coinvolto il sindaco e coordinatore provinciale di Forza Italia – Giuseppe Guida – che sembra però abbia chiesto e ottenuto la rimozione del messaggio dal gruppo.

Le Politiche entrano nel vivo. Tra l’altro proprio nell’ultima settimana di campagna elettorale e vedremo se gli altri partiti avranno qualcosa da dire su questa vicenda.

Il messaggio diffuso:

Il link per leggere il post al riguardo di Per il bene di Arienzo | Facebook

Resta sempre aggiornato con GiornaleNews – Tutte le notizie in tempo reale