0 10 5 min 2 mesi 268
Ascolta l'Articolo
Voiced by Amazon Polly

Tempo di analizzare il voto ed è pure tempo di consigli comunali

La settimana scora abbiamo parlato di elezioni o meglio dell’aspettative delle stesse. Ora che sono andate i cui risultati per Valle di Suessola potete vedere qui: ELEZIONI POLITICHE 2022: LA NOSTRA ANALISI SUL DATO LOCALE (pungiglioneblog.com).

Possiamo fare una piccola analisi del voto suessolano a freddo.

Innanzitutto l’affluenza. Pessima come in tutto il Paese, con Cervino e San Felice a Cancello al di sotto del 50%. Se invece delle Politiche fosse stato un referendum sarebbe fallito!

Arienzo si mantiene a livello nazionale anche per il fatto che in quel comune le Politiche hanno assunto un significato locale che ha spinto l’elettorato al voto.

Infatti, il sindaco Giuseppe Guida ha legato molto l’andamento del partito Forza Italia in Arienzo avrebbe portato benefici alla stessa città. Evidentemente ha funzionato tale campagna elettorale visto che Forza Italia si avvicina moltissimo a essere primo partito triplicando il voto nazionale.

Ma il primo partito rimane M5s in Valle di Suessola, primo in tutti i comuni. Con tutto il rispetto, ma il fatto che M5s abbia percentuali enormi a livello locale per le Politiche, si va dal 30% di Arienzo al 40% di San Felice, e alle comunali fa tantissima fatica, ci fa capire come lo spauracchio della perdita del reddito di cittadinanza per i precettori abbia influito molto.

Anche Fratelli d’Italia va molto bene e supera il 20% ad Arienzo e Santa Maria a Vico dove la presenza di un partito attivo è molto forte.

Ultima analisi su Antonella Lettieri, unica candidata del territorio, e la Lega. Partito che va bene in San Felice a Cancello e molto bene in Cervino, meno in Santa Maria a Vico e ancor meno in Arienzo. Quindi diciamo che la candidatura della Lettieri ha portato certamente qualcosa al partito in zona, ma si vede che lo stesso partito risente anche in Valle di Suessola delle difficoltà nazionali.

Ma questa settimana è stato anche il tempo di consigli comunali.

A Cervino interessante il punto sulla questione del debito da decreto ingiuntivo di ben 24.000€ contratto negli anni dal 2017 al 2020, creditore il comune di Maddaloni. In pratica esisteva una convenzione, eliminata nel 2020, ma contratta nel 2015 per permettere la sopravvivenza del Giudice di Pace. Il fatto è che negli anni indicati il comune di Cervino non ha pagato la sua parte, ma a detta di Biagio Di Nuzzo c’era chi andava a potare le piante, cosa che nella convenzione non era previsto. Ci è parso di capire che il Di Nuzzo era proprio convinto che la convenzione fosse solo un po’ di manutenzione e nulla più. A quanto pare non è così. L’amministrazione Vinciguerra è riuscita almeno a ottenere di non far pagare gli interessi, ma qualcuno delle passate amministrazioni dovrebbe spiegare ai cittadini cosa è successo. Magari dopo essere scesi dal pero, opportunamente potato.

Ad Arienzo un consiglio comunale con alcuni risvolti politici interessanti. Mattia Vigliotti abbandona Terra Mia ed entra nel gruppo misto, sempre in opposizione. Un Terra Mia che pare abbia abbandonato da tempo il consiglio comunale, non ci ricordiamo quando è stata l’ultima volta che tutto il gruppo era presente a una riunione consiliare. Anche il Presidente Rivetti e Ferrara non erano presenti.

Stranamente non c’è stato il solito post su facebook autocelebrativo del sindaco Guida, può essere che l’aggiornamento delle opere pubbliche con l’esclusione di due palestre e dell’asilo nido al Parco Europa abbia forse pesato sul mancato post.

In ultimo, ma solo per motivi cronologici, il consiglio comunale di Santa Maria a Vico. Da Segnalare certamente il conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto. Inutile dire quanto sia importante e pieno di significato la celebrazione di un simbolo d’Italia come la figura del Milite Ignoto. Voto che è passato all’unanimità con tutti i consiglieri presenti applaudire in piedi.

La Situazione positivi covid nei comuni della Valle di Suessola:
  • Arienzo: 11
  • Cervino: 14
  • San Felice a Cancello: 53
  • Santa Maria a Vico: 27.

Rimani sempre aggiornato con GiornaleNews – Tutte le notizie in tempo reale