0 00 2 min 2 mesi 119

La mancata attivazione delle commissioni consiliari della Provincia è sempre stato un tema caldo per le opposizioni, considerato anche il ruolo di controllo che le stesse hanno.

Per svolgere l’attività’ di controllo propria del mandato consiliare, Del Rosso ha invitato la Gisec S.p.a, società partecipata della Provincia, a trasmettere i deliberati del CDA, i contratti di consulenza in essere, le progressioni di carriera etc ..Insomma ha cercato di capire come viene gestita la  società provinciale.

La Gisec S.p.A. tuttavia ha ritenuto opportuno negare l’accesso ad alcuni atti e a rimandare il consigliere provinciale alla consultazione dell’albo pretorio.

Ciò ha fatto infuriare Del Rosso il quale ha chiesto l’intervento dell’Anac e della Prefettura.

“La risposta della Gisec S.p.a. induce a pensar male. – dichiara Del Rosso- Forse c’è qualcosa che non vogliono che io legga o capisca. Non vedo altra motivazione alla base della risposta.
Attendo fiducioso l’intervento delle autorità competenti” ha chiosato il consigliere provinciale.