0 00 1 min 6 anni 135

Ieri sera, sono dovuti intervenire gli agenti del Commissariato di Maddaloni per placare una rissa familiare.
Antonio Minieri, 38 anni, in preda ad un raptus, probabilmente alimentato anche dall’assunzione di sostanze eccitanti, aveva pestato i genitori nella loro abitazione in via Carlo De Chollet, traversa parallela di via Libertà in direzione Caserta, accando al Carrefour.
Una scena molto simile a quella verificatasi nel quartiere Cucciarella pochissimi giorni fa. clicca per leggere l’articolo
Sul luogo, i polizziotti, hanno dovuto fronteggiare anche la reazione del Minieri che ha aggredito in modo violento gli agenti. Uno di loro, è dovuto ricorrere alle cure mediche ospedaliere per le lesioni riportate.
Stamattina, il gip, ha convalidato l’arresto stabilendone il divieto di dimora a Maddaloni
polizia