0 00 2 min 6 anni 98

Chi ama non dimentica.

Il Rettore Vigliotti ha amato ed amerà sempre il ruolo che fino a qualche mese fa occupava con una devozione esemplare come educatore innanzitutto e come immenso Professore poi.

Augurissimi di buon Natale Professore, le auguro di trascorrere queste festività in totale serenità ed armonia con le persone che più ama.

Dario Bocchetti

                NATALE 2016 – AI MIEI ALUNNI

Questo sarà il primo Natale in cui non avrò vicino
I miei amati alunni,i piccoli e i grandi.
Le vetrine sfavillanti,il suono delle ciaramelle
I canti e lì allegria della festa più bella dell’anno
Mi si pianteranno come spilli nel tenero del cuore…
vi vedrò con gli occhi della mente passeggiare
tra alberi adorni  di luci,gente indaffarata
per le ultime spese…vi vedrò al gran cenone
raccolti intorno ad un tavolo,con la gioia serena
di chi ama la vita ,ed ogni giorno si spende
per un mondo migliore,perché ciascuno dica”pace”
e ci siano sempre al mondo fratelli che hanno cibo
alberi veri,cieli puliti,animali liberi,diritti per tutti.
Vorrò sapere sempre che siete i migliori
Che nell’affetto per la nostra grande cultura
Sapete trovare le ragioni di un presente
Che pure a volte è grigio e sena entusiasmi.
Vorrò vedere ciacuno di voi realizzare i suoi sogni
Lanciare aquiloni colorati verso il cielo
Marciare con gli stivali delle sette leghe
Affrontare il futuro con coraggio e a muso duro.
Nell’orizzonte calante che è la mia vita di oggi
Siete la stella che non scompare, un canto d’amore
Solenne e infinito …
 
 
Il vostro preside che non dimentica
Michele Vigliotti