0 00 2 min 6 anni 123

Il generale Franco Sansone è il nuovo presidente dell’associazione politico-culturale Calatia libera. Soci fondatori e nuovi iscritti hanno stabilito in maniera unanime di puntare su una figura come quella di Sansone per questo incarico. All’incontro hanno preso parte, tra gli altri Michele Pascarella, Pasquale Lombardi, Francesco Benigno, Benito Antoniciello, tutti ex sottuficiali dell’esercito e delle forze dell’ordine a riposo che sono andati a rinfoltire la squadra di Calatia libera e che hanno deciso, sotto le insegne dell’associazione di dedicare il loro tempo libero al bene di Maddaloni. C’erano poi, i soci fondatori soci Vincenzo Santangelo, Clemente Di Rosa, Arcangelo Correra, Angelo Campolattano, Tommaso Balletta, Enzo Sferragatta, Enzo De Angelis, Salvatore Liccardo e Michele Farina. «L’associazione non poteva fare scelta migliore, dal momento che ha affidato la guida ad una persona dall’elevato spessore morale e dalle indiscusse qualità umane – ha dichiarato Vincenzo Santangelo – da parte di noi tutti i migliori auguri di buon lavoro per questa esperienza». Sansone ha già riunito l’associazione per il prossimo 10 gennaio per la formazione del direttivo e per affrontare in tempi rapidi il discorso amministrative e primarie.