0 00 1 min 5 anni 101


Forza, mostriamo i muscoli della solidarietà e doniamo la speranza ad Antonio, giovanissimo papà affetto da un tumore raro al cervello, glioblastoma di quarto grado.
Nelle prossime ore, saranno distribuiti centinaia di salvadanai ad altrettanti esercizi commerciali per raccogliere i fondi necessari per l’intervento a cui Antonio dovrà sottoporsi negli Stati Uniti.
Antonio, è un ragazzo splendido, apprezzato per il suo altruismo e per i valori che lo contraddistinguono.
Anche la tifoseria della Maddalonese si attivata per l’amico Antonio.
In calce all’articolo il post dedicato all’ex centrocampista granata.