0 00 1 min 5 anni 76


 
C’è ampio spazio alle periferie nel programma messo a punto dal candidato alle primarie del centrosinistra Giuseppe Razzano. «Grazia agli architetti, ai geometri, ai geologi che hanno contribuito alla stesura del programma, abbiamo messo a punto un progetto articolato che partendo da piccoli interventi riqualificherà tutte le zone periferiche garantendo ai residenti servizi e spazi ricreativi – ha spiegato Razzano – c’è finalmente una visione urbanistica delle aree periferiche resa possibile dall’apporto dei tecnici che hanno sposato il nostro progetto e che, con noi, stanno lavorando ad aprire una nuova stagione». Nell’idea che Razzano ha delle periferie e del recupero degli spazi, un ruolo determinante lo avrà la cultura. «Realizzeremo rappresentazioni teatrali e spettacoli nelle piazze – ha detto – con il duplice obiettivo di regalare ai residenti momenti di intrattenimento e di offrire ai vari artisti la possibilità di esprimersi».