0 00 1 min 5 anni 127

Ecco il cassonetto dato alle fiamme

Secondo chi ha assistito all’insano gesto, sarebbero stati due ragazzini sulla quindicina ad aver appiccato il rogo all’interno della villetta in Piazza della Pace, oggi Piazza Don Salvatore D’Angelo.
“Sembravano euforici ed urlavano come forsennati dopo aver incendiato il cassonetto con un pezzo di carta ed un accendino. I soliti atti di vandalismo in una città dove ormai non vi è più supervisione di alcun tipo.” Queste le parole di A.T., cittadino di Maddaloni che era seduto su una panchina della suddetta villetta quando accadeva il fatto cioè non più di 15 minuti fa.