0 00 2 min 5 anni 92
Nicola De Lucia, presidente Asso Artigiani Imprese Caserta
Il presidente di Asso Artigiani Imprese Caserta, Nicola De Lucia prende posizione sullo scandalo che ha coinvolto tre aziende casearie campane, e portato ad arresti e sequestri, accusate di aver adulterato mozzarella di bufala ed aver utilizzato latte trattato con soda caustica.
Non per commentare quanto successo una settimana fa bensì per notare come «a distanza di diversi giorni dagli avvenimenti, che hanno interessato anche alcuni caseifici della nostra provincia – ha ribadito -, oltre a quella del Consorzio di Tutela, nessuna altra voce di condanna si sia elevata a difesa degli onesti operatori del settore che, con grandi sacrifici giornalieri, hanno reso grande e famoso nel mondo il prodotto della mozzarella. Pur aspettando le risultanze dell’inchiesta e senza dimenticare che per tutti vale la presunzione d’innocenza fino a sentenza definitiva, ci auguriamo che la magistratura continui a tenere sotto osservazione il settore per smascherare, qualora ce ne fossero, i pochi che rovinano l’immagine di tanti».