0 00 3 min 5 anni 113

Emozionante, inedito, appassionante. Sta per sbarcare al cinema, solo per tre giorni (20-21-22 marzo), “Il tempo resterà”, docufilm dedicato a Pino Daniele. Un lavoro straordinario. Non una biografia con i classici spezzoni e gli intramontabili successi del “Mascalzone Latino”, ma un autentico viaggio all’interno di quel microcosmo nascosto fatto di legami, amore per la sua terra, poesie diventate musica e una vita trascorsa a far emozionare lo sterminato popolo dei suoi fans, sempre con l’umiltà che ha contraddistinto la sua straordinaria carriera. Nel docufilm “Il tempo resterà”, saranno presenti un numero incalcolabile di contributi esclusivi, rarità e testimonianze. Smisurato l’elenco delle “guest star”, che hanno preso parte al progetto prodotto da SudOvest con Rai Cinema: Renzo Arbore, Peppe Lanzetta, Ezio Bosso, Jovanotti, Eric Clapton, Giorgia, Lina Sastri, Maurizio De Giovanni, Eros Ramazzotti, Massimo Ranieri e tanti altri racconteranno l’anima e il cuore inedito di Pino Daniele. Il docufilm, vi possiamo anticipare, si apre con “l’uomo in blues”, in compagnia dell’amico fraterno Massimo Troisi, che abbozza le prime note di “Quando”, ancora in fase embrionale. Un evento atteso e di sicuro coinvolgimento, che sarà presentato domenica sera in anteprima al San Carlo di Napoli, prima di arrivare nelle sale per tre giorni, con la caccia al biglietto già iniziata da qualche settimana. Al docufilm “Il tempo resterà”, sarà dedicata un’ampia pagina sulle frequenze di New Radio Network. L’appuntamento è per stasera, 15 marzo, a partire dalle ore 18, all’interno di “Tutti i colori della radio”, storico programma ideato e condotto da Vincenzo Lombardi. Nel salotto dell’emittente radiofonica si discuterà e si presenterà il film attraverso spunti e riflessioni, ma soprattutto con una lunga chiacchierata in diretta in compagnia di Giorgio Verdelli, regista del docufilm dedicato a Pino Daniele. Giorgio Verdelli (storico autore Rai, scrittore, ideatore del famoso programma “Unici”, dedicato alle grandi star della musica, biografo di eccellenze come Andrea Bocelli e Vasco Rossi), sarà in collegamento con New Radio Network per raccontare ai radioascoltatori la genesi e la sinossi de “Il tempo resterà”, a poche ore dall’uscita nelle sale. Una puntata speciale di “Tutti i colori della radio” che vedrà la presenza anche di Silvestro Marino, produttore cinematografico e proprietario della multisala “Duel” di Caserta, tra le strutture che ospiterà la proiezione del docufilm.