0 00 1 min 5 anni 119


Prosegue il lavoro della Polizia Municipale nucleo ambiente e territorio di Maddaloni con i militari dell’esercito impegnati nel progetto strade sicure.
Dopo l’arresto eseguito la scorsa settimana ai danni di due rom, rei di aver sversato abusivamente rifiuti ingombranti in zona Pioppolungo, ieri pomeriggio, i caschi bianchi, coadiuvati dai militari, hanno colto in flagranza un 70enne maddalonese in procinto di dar fuoco ai rifiuti appena sversati in via Gaudio.
L’uomo ha ammesso che, sotto corrispettivo di denaro, era stato commissionato a compiere l’atto illecito.
I vigili, hanno individuato dunque il mandante ed hanno verbalizzato entrambi, con i rifiuti sversati tornati al proprietario con multa in allegato.