0 00 2 min 2 anni 69

MADDALONI – Nella mattinata odierna, laPolizia di Stato del Commissariato di P.S. di Maddaloni, ha proceduto all’arresto di P.A., classe ‘98, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ex art. 73 D.P.R. 309/90, in quanto deteneva un ingente quantitativo di hashish.

Un In particolare gli operatori del Commissariato di P.S., durante straordinarie attività di polizia giudiziaria, poste in essere a seguito di accurate indagini, hanno proceduto a perquisire l’abitazione di P.A.

Durante la perquisizione, all’interno dell’abitazione, gli operatori hanno rinvenuto, ben occultato nel sottotetto, tra tanti oggetti e cianfrusaglie, uno zaino per ragazzi. Insospettiti dalla presenza anomala di quello zaino in un luogo inconsueto, hanno provveduto immediatamente a ispezionarlo. All’interno della borsa erano celati nr. 15 panetti di sostanza stupefacente del tipo hashish, dal peso complessivo di 1,5 kg.

A seguito di ciò, P.A. è stato tratto in arresto per il reato detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell’A.G. competente.

LEGGI L’AGGIORNAMENTO