0 00 2 min 5 anni 115


di Giusy Ievoli
Tra il silenzio mediatico e politico, si è svolta stamattina la giornata ecologica “PuliAmo i Ponti”.
Con cornice l’Acquedotto Carolino, i volontari hanno prestato servizio di pulizia del monumento, troppo spesso trascurato, nonostante esso sia parte fondamentale ed essenziale del complesso che vede coinvolti la Reggia di Caserta ed il Real Sito di San Leucio.
Posto al centro dell’attenzione grazie alle Giornate Europee del Patrimonio, organizzate dall’Ufficio Parco e Acquedotto Carolino, in collaborazione con la Pro Loco “Valle” e l’UMAC –Associazione Maddalonese Amici del Cielo, per i giorni 23 e 24, il monumento è stato così ripulito da tutto quel materiale che turisti e passanti lasciano incustodito.
Una task force muniti di tanta pazienza e voglia di pulito.
Protagonisti dell’iniziativa, insieme alla Pro Loco “Valle”, sono stati l’associazione “Leo Amici”, nella persona della Dott.ssa Concetta Caputo che, con determinazione, affrontano il tema dell’inquinamento e della tutela dell’ambiente, ed il responsabile dell’OrtoBio, Edoardo Amato ed i cittadini di Valle di Maddaloni che hanno fatto loro lo spirito di rivalutazione del territorio, a cui la Pro Loco” Valle” è fermamente legata.