0 00 3 min 1 mese 97
Contro il Nardò arriva la seconda vittoria consecutiva, falchetti a due punti dalla vetta: mercoledì la sfida contro il Gravina

Una grande reazione, una grande vittoria. E ora la vetta della classifica occupata dal Bitonto dista solo 2 punti. Questa volta la Casertana la ribalta in appena quattro minuti. Il primo tempo infatti, si era chiuso con il Nardò in vantaggio per una rete di testa siglata da Porcaro. Nell’intervallo mister Maiuri carica a dovere i suoi uomini. I falchetti allora aumentano la pressione e si lanciano alla ricerca della rete del pari. È l’80′ quando Favetta riesce ad insaccare su perfetto cross di Mansour. L’onda d’urto rossoblù non si arrestate e all’85′ arriva il sorpasso firmato da Felleca. Una vittoria pesante, la seconda consecutiva che segue quella interna con il Casarano. Mercoledì nuovo appuntamento per il turno infrasettimanale: allo stadio Pinto arriva il Gravina.

MISTER MAIURI: “GRANDE SPIRITO DI SQUADRA”

“Questa vittoria va contestualizzata. Avevamo lasciato a casa cinque giocatori di un’importanza incredibile, mentre c’era chi è entrato in campo dopo tre giorni di allenamento, rientrando da infortuni”. Queste le parole di mister Maiuri dopo la vittoria in terra pugliese. “Vorrei sottolineare questo grande spirito mostrato dalla squadra al cospetto di un Nardò battagliero e ben messo in campo. C’ha tenuto testa per tutta la gara. È arrivata questa vittoria con dei cambi di sistema di gioco. Nel primo tempo siamo stati un po’ leggeri in alcune situazioni; eravamo partiti col piglio giusto, poi da un errore una rimessa laterale, su cui abbiamo dormito, è cambiata l’inerzia della gara e il Nardò ha trovato il gol. Ma anche questa volta i ragazzi hanno tirato fuori quel qualcosa in più e siamo riusciti a riprendere la gara e a portare a casa una vittoria importante”.

TABELLINO

Nardò: Petrarca, De Giorgi, Mengoli (41′ st Cavaliere), Van Ransbeeck, Cancelli, Cristaldi (26′ st Puntoriere), Masetti, Porcaro, Mariano (34′ st Alfarano), Mancarella (20′ st Valzano), Dorini (30′ st Palazzo)
A disposizione: Centonze, Cavaliere, Lezzi, Morleo, Mileto, Alfarano All. Ciullo

Casertana: Trapani, Pambianchi, Chinappi (10′ st Felleca), Rainone, Vacca, Vicente (31′ st Nicolau), Mansour (41′ st Carannante), Monti, Cusumano (10′ st Maresca), Tufano, Favetta
A disposizione: Sarracino, Sambou, D’Ottavi, Capitano, Carannante, Alouan All. Maiuri

Arbitro: Caruso di Viterbo
Reti: 39′ pt Porcaro, 35′ st Favetta, 39′ st Felleca
Ammoniti: Vicente, Masetti, Maresca, Puntoriere