0 00 3 min 9 mesi 420
Tra gli ospiti diversi big della pizza casertana, come Franco Pepe, Francesco e Sasà Martucci, Simone De Gregorio, Salvatore Lionello, Michele Martorano, Otello Schiavone, Giovanni Russo e Raffaele Cavalieri

Dal 22 al 24 marzo prossimi, la Fondazione Villaggio dei Ragazzi “don Salvatore d’Angelo” ospiterà l’ edizione 2021 delle selezioni per il Centro-Sud Italia di “Emergente Pizza” ed “Emergente Sala“, kermesse ideata dalla società Witaly, dei noti giornalisti Luigi Cremona e Lorenza Vitali. L’obiettivo è di premiare i talenti emergenti della ristorazione. Per l’“Emergente Pizza”, i concorrenti dovranno cimentarsi in una competizione di altissimo livello, nel corso della quale illustreranno ad una giuria di esperti la tecnica e la passione per la professione. Per l’“Emergente Sala”, invece, i partecipanti dovranno sfidarsi sotto l’occhio vigile di una giuria di settore per la conquista del titolo di miglior giovane di sala.

Ai vincitori di queste selezioni si uniranno i finalisti del Centro-Nord per la finale nazionale che si terrà al Palazzo delle Esposizioni in Roma. Campionessa uscente è Jessica Rocchi, del ristorante Daní Maison di Ischia

Saranno impegnati anche gli studenti dell’Istituto Alberghiero “Villaggio dei Ragazzi”, guidati, per l’occasione, dal docente/chef Giuseppe Daddio. Tra gli ospiti della manifestazione gastronomica ci saranno Franco Pepe, Francesco e Sasà Martucci, Simone De Gregorio, Salvatore Lionello, Michele Martorano, Otello Schiavone, Giovanni Russo, Raffaele Cavalieri, tutti pizzaioli di rango internazionale la cui arte è stata riconosciuta dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (Unesco). I Maestri si esibiranno nella preparazione di pizze tradizionali ed innovative, confrontandosi su tecniche e materie prime.

Tra i partner dell’evento, il Villaggio dei Ragazzi e la Scuola di formazione Dolce & Salato di Giuseppe D’Addio e Aniello di Caprio, grande realtà territoriale divenuta nel tempo punto di riferimento nel settore enogastronomico regionale e non. I concorrenti in gara sono Andrea Bianchini (l’Arcade, Porto San Giorgio); Renato Bifulco (ex Skyline Restaurant, Pozzuoli); Ion Chelici (Nostrano, Pesaro); Stefano Herrera Balgos (Zia Restaurant, Roma); Oliviero Fiato (La Trota, Rivodutri di Rieti); Livia Luciani ( Enoteca La Torre, Roma); Nicolina Luisa La Peruta (My secret, Napoli); Simone Monzillo (Le Trabe, Capaccio); Ivan Polucci (Hotel San Pietro, Positano); Michele Pugliese (Capo Vaticano Resort); Gabriele Sonnessa (Agriturismo La Villa, Melfi); Giorgio Zoccolella (Michelasso, Napoli).