0 00 2 min 4 anni 215

La cantautrice di Cancello Scalo, che abbiamo sempre conosciuto grazie ad una scrittura
leggera e spensierata, a volte ironica e maliziosa, si presenta in una nuova veste e con un nuovo
brano dal titolo “Adesso tocca a me”.

Il testo è chiaro e va dritto al punto. Qualche giorno prima della giornata mondiale contro la
violenza sulle donne dello scorso 25 novembre, Dalise pubblica sui suoi social “Adesso tocca a
me”, ne presenta il testo per esteso e spiega quali sono le motivazioni che l’hanno spinta a
scrivere una canzone dal tema così impegnativo. “Ero in treno quando appresi la notizia di una
ragazza che nella stessa sera fu violentata sessualmente per due volte a distanza di poche ore
una dall’altra, e che il secondo ragazzo (di una così detta Napoli bene) dichiarò di aver detto
“adesso tocca a me, adesso è il mio turno” – dice Dalise, “La mia testa smette di vivere il
momento e si cala profondamente in uno stato d’animo di lotta emotiva tra la realtà dei fatti e
la distanza del mondo in cui vorrei vivere e le parole escono dalla mia testa più velocemente di
quanto riesca a scrivere.” In questa canzone Dalise per la prima volta si prende delle
responsabilità, trattando un tema sociale ed emotivamente coinvolgente, sia come donna che
come cantautrice, ridando alla canzone quel ruolo di denuncia e di testimonianza del mondo
che si è persa nell’ultimo ventennio di musica italiana. Chissà se resterà un singolo episodio
oppure sarà il primo passo verso la costruzione di pensiero musicale?
Ecco il link per vedere e ascoltare “Adesso tocca a me”


Fb @dalisemusica
IG @daliseofficial