0 00 6 min 3 anni 48

Candidato sindaco: Giovanni Ferrara
Forza Italia:
Basilicata Maria, Carfora Gianluigi, Corrado Colella, D’Ambrosio Tino, De Lucia Clemente detto malupero, De Simone Roberto, Esposito Rosa, Lettieri Maria, Librera Angelo, Marotta Antonio, Martinisi Maria Rosaria, Miano Gianluca, Nuzzo Anna, Piscitelli Gelsomina, Savinelli Assunta Nappi Gennaro.
Lega- Salvini:
Campagnuolo Pierina, Canzanella Giuseppe, De Lucia Francesco, De Rosa Luigi, Esposito Nicola, Iaia Pietro, Lettieri Pietro, Lombari Margaret Dina, Palumbo Maria Rosaria, Rongone Angelica, Ruotolo Nunzia, Salvatore Vincenzo, Sannino Fabio, Sorvillo Mariana, Stroffolino Mariateresa, Verlezza Mario
La Svolta:
Amoruso Andrea, Cerbone Teresa, De Mase Raffaele, Ferrara Tommaso, La Montagna Vincenzo, Lettieri Raffaele, Liguori Olimpia, Liguori Patrizia, Liguori Anna, Raiano Salvatore, Razzano Giovanni, Romano Cinzia, Russo Giuseppina, Stefanelli Agostino, Tedesco Francesco, Vigliotti Carmela.
CambiaMenti:
Carfora Giuseppe, Carfora Rosa, Ferrara Alessandro, Guida Maria, Lettieri Maria, Migliore Maria, Ovidio Luigi, Perrotta Stefania, Petrone Vincenzo, Piscitelli Michele, Piscitelli Pasquale, Ruotolo Gennaro, Sardella Marco, Savino Orlando, Simeone Stefania, Villanova Davide
Ricominciare:
Cimmino Enza, Cimmino Clelia, De Falco Gaetano, De Lucia Felice, Di Giacomo Elisabetta, Diglio Clemente, Fruggiero Francesco, Gagliardi Carmine, Letterese Michele, Liguori Barbara, Maiorino Carmela, Martone Anellina, Melchiorre Annibale, Montefusco Rosaria, Sgambato Vincenzo, Tirino Carmela
IL PROGRAMMA
Cari Cittadini, la mia candidatura rappresenta un atto di fiducia da parte dei componenti del movimento #CambiaMente, Ricominciare, La Svolta, Lega Salvini Campania, Forza Italia che ha individuato nella mia persona una figura professionale nuova e soprattutto un cittadino fortemente legato ai valori storico-culturali della città. Il nostro paese ha bisogno di un vero e proprio Cambiamento che consiste innanzitutto nel resettare tutto il passato e costruire un nuovo Presente. Il mio impegno sarà quello di riavvicinare i cittadini e soprattutto i giovani alla vita politica, sensibilizzandoli sulle problematiche emergenti su tutto il territorio. L’ascolto è una delle fasi che caratterizzano il nostro percorso di formulazione delle proposte: tutti i suggerimenti e le richieste che ci sono pervenute dai cittadini sono state inserite in vario modo nel programma“. Il Candidato Sindaco Dott. Giovanni Ferrara
La nostra squadra si impegnerà per raggiungere i seguenti obiettivi:
POLITICHE ECONOMICHE, SOCIALI E CULTURALI

  • Lotta all’evasione dei tributi comunali. La situazione finanziaria in cui versa il nostro comune non può consentire l’attuale livello di evasione/elusione dei tributi;
  • Rimodulazione tariffe Tari – Tasi con calcolo della base imponibile attraverso il risultato dell’ISEE;
  • Introduzione del cosiddetto “Baratto amministrativo. D.L. n. 133/2014 art. 24.”;
  • Gestione internalizzata del servizio di riscossione delle entrate tributarie ed entrate extratributarie.
  • Ridefinizione e rimodulazione delle tariffe e dei moltiplicatori per il calcolo delle imposte comunali per le attività commerciali;
  • Agevolazioni per l’Apertura di Nuove Aziende e per Imprenditori;
  • Riformulazione Albo Fornitori comunali;
  • Creazione di un canile, gestito da giovani, che dia una soluzione al fenomeno del randagismo;

BAMBINI

  • Creazione di aree adibite a parco giochi nei punti del territorio ancora scoperte e risistemazione ed integrazione delle aree già esistenti;
  • Asilo nido da zero a tre anni.
  • Elezione Sindaco e Consiglio Comunale dei Bambini;

POPOLAZIONE SCOLASTICA

  • Piano di manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici scolastici;
  • Servizio mensa scolastica;
  • Servizio trasporto scolastico;
  • Sede distaccata Istituto Superiore;

GIOVANI E ASSOCIAZIONI

  • Istituzione Forum Giovanile;
  • Forum Associativo (Gestito dai Rappresentanti delle Varie Associazioni presenti sul territorio Comunale).
  • Istituzione biblioteca comunale;

FASCE DEBOLI

  • Abbattimento Barriere Architettoniche presenti sul territorio Comunale;
  • Coinvolgimento dei disabili nella vita comunale con progetti da elaborare da parte di esperti del terzo settore;
  • Istituzione di sportelli U.R.P. sul territorio comunale, al fine di rendere accessibile a tutti il rilascio di certificazioni e documenti demografici;

SANITA’

  • Potenziamento Ospedale “Ave Gratia Plena”;
  • Potenziamento locali guardia medica;
  • Potenziamento locali distretto sanitario San Marco Trotti;

SICUREZZA DEL TERRITORIO

  • Ripristino Gruppo Comunale di Protezione;
  • Ripristino Progetto Nonno Vigile;
  • Potenziamento Comando Polizia Locale;
  • Realizzazione di un Nucleo Interforze, composto da istituzioni locali e sovra-comunale, al fine di reprimere la criminalità, presente nel nostro territorio.

PARI OPPORTUNITA’

  • Istituzione Centro di Ascolto e Sportello Antiviolenza con il coinvolgimento delle strutture d’ambito C2;
  • Creazione di spazi sociali per anziani.

PUBBLICA ILLUMINAZIONE

  • Censimento dei punti luce attualmente operanti sul territorio e predisposizione politiche di contenimento energetico mediante anche uso di energie alternative.

VIABILITA’ E URBANISTICA

  • Revisione piano parcheggi;
  • Aggiornamento Segnaletica Stradale;
  • Nuova riformulazione del Piano Urbanistico Comunale.

POLITICHE AMBIENTALI, INFRASTRUTTURALI E SICUREZZA URBANA: AMBIENTE E VIVIBILITA’

  • Manutenzione e Pulizia Periodica Alvei, Canali, onde evitare allagamenti, Monitoraggio a mezzo potenziamento sistema di videosorveglianza;
  • Istituzione task force per il contrasto al fenomeno di abbandono rifiuti;
  • Riqualificazione Piazze, Strade, Verde Pubblico;
  • Installazione hot spot wi-fi a bassa emissione di radiazioni con fruizione gratuita nelle piazze e nei luoghi di interesse storico-culturali del territorio comunale;
  • Istallazione Casa dell’Acqua per promuovere l’acqua pubblica nel nostro comune e per valorizzare tale risorsa.
  • Istituzione Isola Ecologica con istallazione distributori per raccolta di bottiglie e contenitori sia di plastica che in vetro.
  • Adesione al progetto comuni ricicloni Zero Rifiuti;
  • Introduzione del compostaggio domestico e di quartiere per abbattimento della frazione umida e conseguente risparmio sulla spesa in bilancio per il servizio di raccolta rifiuti;
  • Ripristino progetto “Adotta un Aiuola”;
  • Valorizzazione dei boschi, con fondi europei;

TRASPARENZA

  • Pubblicazione sul sito istituzionale del comune della gestione economica dell’Ente con Entrate e Uscite;
  • Diretta Streaming del Consiglio Comunale;
  • Installazione tabelle pubblicitarie per informazioni dall’ente.