0 00 2 min 5 anni 77

 

Il Movimento politico “Pronti per Maddaloni”, nella frenetica competizione che si sta delineando in vista delle prossime amministrative, ci tiene a rendere pubblica la sua posizione. In un momento in cui ci sono ancora troppi interrogativi sulla data, sugli schieramenti, ed addirittura sulla effettiva chiamata alle urne, il nostro movimento preferisce rallentare, non solo per guardarsi intorno, ma anche per interrogarsi sulle risposte necessarie ai problemi della città. “Non vogliamo rincorrere gli altri schieramenti politici – ha dichiarato il portavoce Avv. Franco Roberti – in una gara di promesse e di programmi, di tanta forma e poca sostanza. Non vogliamo accordarci in un momento di crisi della politica con chi è ancora legato alle vecchie consuetudini. Preferiamo fermarci, preferiamo interrogarci sul nostro effettivo apporto alla crescita politica e sociale della città, facendo scelte oculate e non spinte da interessi di natura personale o di partito”. Tenendo ben presente questo intendimento, il nostro movimento intende ponderare con calma il proprio appoggio ad un candidato a sindaco, riservandosi la scelta di concorrere, con una propria lista, alle prossime elezioni. “Non abbiamo ancora trovato, a nostro modesto parere, – continua Roberti – il candidato che possa allinearsi con i nostri ideali. Per questo motivo, almeno per il momento, non vogliamo esprimerci in proposito, appropriandoci del diritto di analizzare le varie possibilità”.