0 00 2 min 6 giorni 129
Chiunque potrà partecipare come volontario: chi invece ha bisogno di aiuto potrà contattare le associazioni tramite le rispettive pagine Facebook

Orta di Atella – Le associazioni di volontariato “Braveheart”, “Mai Contro Cuore”, “Piccole Gioie”, “Terra Antica”, “Milan Club Paolo Maldini” e “Club Napoli Orta di Atella” si sono unite per aiutare chi è in difficoltà. È stata infatti creata una rete per far fronte al momento di emergenza sanitaria. I volontari, con unità di intenti e in piena sinergia, saranno impegnati nel dare supporto e assistenza – sia morale che materiale – alle tante famiglie colpite dal Covid e che sono in difficoltà. I membri infatti, si sono offerti di fare la spesa (generi alimentari o prodotti farmaceutici) e di dare conforto a chi ne necessita, offrendo compagnia in modalità virtuale o telefonica. Il tutto per ascoltare le esigenze di chi ha bisogno.

“Non si tratta di una distribuzione di pacchi alimentari”, fanno sapere le associazioni. “I volontari offriranno un aiuto materiale a chi non può uscire di casa. Al momento della consegna dei beni, le persone pagheranno quello che hanno ordinato. Si tratta di persone giovani, padri di famiglia, che si mettono a disposizione per aiutare chi è chiuso in casa. Non abbiamo risorse per aiutare le famiglie, ma abbiamo cuore e tanta buona volontà”.