0 00 2 min 6 anni 128

Di Napoli
Sorride mister Gennaro Di Napoli. La sua Maddalonese brinda al primo successo della stagione e lo fa davanti ai propri tifosi. Sabato successo meritato contro una Virtus Goti che nella ripresa ha fatto di tutto per pervenire al pareggio, ma alla fine non sono state create occasioni da gol.  “Il valore del Goti non si discute  dice Di Napoli – anche se Merola non ha fatto parate. Un pomeriggio di ordinaria amministrazione per lui e questo fa capire quanto sia in crescita la squadra. Abbiamo finalmente raccolto quello che dovevamo raccogliere nelle prime due uscite. Siamo stati più quadrati, più cattivi e abbiamo sfatato questo tabù casalingo che ci portavamo dietro dalla scorsa stagione. Dobbiamo solo proseguire su questa strada perch頏 quella giusta . Molto bene la coppia Rossi-Falco con quest’ultimo che  sembrato subito a proprio agio nei meccanismi di gioco:  Era quella pedina che ci serviva. Avevamo bisogno di un finalizzatore e anche se sabato non ha fatto gol si  sacrificato molto, ha ispirato Rossi e anche se non ne aveva pi ha permesso a Rossi di uscire poiché non era in condizione di proseguire. Queste sono le cose belle del calcio: stiamo cercando di costruire un gruppo omogeneo, unito e sabato si  visto il grande cuore della Maddalonese. E’ stato importante e ora dobbiamo intensificare il nostro lavoro dando continuità ai risultati .”
 
 

Ufficio Stampa Maddalonese